Benvenuti alla piattaforma di blended learning del Centro di Ateneo SInAPSi.

SInAPSi è il Centro di Ateneo per tutti gli studenti che si sentono esclusi dalla vita universitaria a causa di disabilità, Disturbi Specifici dell'Apprendimento (dislessia, disgrafia, disortografia, discalculia) o difficoltà temporanee. Esso offre servizi e sostiene iniziative per favorire la partecipazione di tutti gli studenti alla vita universitaria, collabora con le strutture dell'Ateneo per assicurare l'accessibilità degli ambienti, promuove e svolge attività di ricerca e di studio per migliorare l'inclusione degli studenti. Tra le altre attività, il Centro SInAPSi si occupa anche della promozione e della diffusione della cultura dell'inclusione e lo fa erogando corsi e promuovendo attività a carattere informativo e formativo sia all'interno dell'Ateneo che all'esterno, verso il territorio.  In questa piattaforma sono presenti una serie di contenuti e di corsi, alcuni ad accesso libero, che rispondono a tale filosofia. Per informazioni o contatti scrivere a formazione.sinapsi@unina.it

    Available courses

    Corso di test per il corso su moodle per Madonna Assunta

    Corso di test per il corso su moodle per Madonna Assunta


    Corso di coordinamento delle attività di TecnoAId

    Network Disability Pride


    Federico Project 2 edizione.

    Logo progetto Federico

    Benvenuta/o nell'aula virtuale Moodle del progetto FEDERICO. È uno spazio interattivo all'interno del quale potrai trovare e caricare materiali di approfondimento  e co-costruire in modalità wiki materiali di apprendimento, esercizi, test, per gli studenti da utilizzare in aula. Moodle è stato concepito dai suoi sviluppatori come spazio di lavoro didattico modulare, che tu  stesso potrai contribuire ad allestire e potrai riprodurre anche con i tuoi studenti. Buon lavoro

    Seminario introduttivo di Federico II anno

    Il corso nasce dalla collaborazione con la Cooperativa Orsa Maggiore ed è rivolta ai docenti delle scuole coinvolte e riguarda le tematiche della inclusione nei contesti di apprendimento. Sono trattate le problematiche di interesse dai tre punti di vista:

    • Psicologico 
    • Pedagogico 
    • Tecnologico 



    Il percorso si compone di 48 ore di lezione in presenza divise su tre moduli di 16 ore ciascuno così come di seguito dettagliato e 2 ore di test verifica finale degli apprendimenti:

    • Modulo 1 Aspetti psicologici e relazioni scuola-alunni-famiglie. 

      Il laboratorio si propone di affrontare le difficoltà che i docenti incontrano nella gestione delle classi al cui interno vi sono alunni che presentano Bisogni Educativi Speciali. Si rende, pertanto, necessario per i docenti, che non possono gestire in autonomia situazioni complesse e variegate, lavorare per favorire l’alleanza scuola/famiglia necessaria per stabilire un clima di fiducia e collaborazione volto a sostenere gli alunni nel loro percorso formativo.

    • Modulo 2 Aspetti pedagogici e metodologie didattiche innovative/alternative. 

      Il percorso formativo avrà l'intento di calare sul piano didattico e operativo i contenuti teorici e i riferimenti normativi fondamentali relativi all'inclusione scolastica degli alunni con BES attraverso la discussione di casi, simulazioni ed esercitazioni pratiche. Le implicazioni pedagogiche prese in considerazione saranno molteplici: dalla individualizzazione o personalizzazione dell’apprendimento, all’apprendimento attivo e tra pari, proponendo la trasformazione di una didattica istruzionista in una didattica costruttivista e sociale.

    • Modulo 3 Le TIC per la didattica inclusiva.
      Laboratori esperienziali basati su Esercitazioni pratiche e lavoro di gruppo guidato sugli argomenti:  
      • Ausili tecnologici per alunni con disabilità - Strumenti compensativi per alunni con DSA
      • Software Didattici e risorse on-line - LIM, PC, smartphone, tablet … in classe!
      • Innovare la didattica utilizzando le TIC: i software di uso comune per fare lezione.
      • Preparare e tenere una lezione multimediale - Piattaforme web per la condivisione e il lavoro collaborativo.
      • Realizzare il “libro parlato”: home recording, come realizzare una postazione di registrazione, editare l’audio digitale.

    Il corso nasce dalla collaborazione con la Cooperativa Orsa Maggiore ed è rivolta ai docenti delle scuole coinvolte e riguarda le tematiche della inclusione nei contesti di apprendimento. Sono trattate le problematiche di interesse dai tre punti di vista:

    • Psicologico 
    • Pedagogico 
    • Tecnologico 


    Il presente corso rappresenta la parte erogata in modalità elearning del corso realizzato per l'Ufficio Scolastico Regionale presso diversi CTS/CTI della Regione Campania a partire dal mese di ottobre 2016, riguardo  le tematiche inerenti la didattica e lo screening di studenti con DSA. Il corso è liberamente accessibile. Per accedere cliccare sul link del corso e poi su accedi "login come ospite".


    Questa è una versione liberamente fruibile del corso già erogato presso l'istituto I. C. Costiero di Vico Equense. Per accedere cliccare sul link del corso e poi su accedi "login come ospite".

    Benvenuta/o nell'aula virtuale Moodle del progetto FEDERICO. È uno spazio interattivo all'interno del quale potrai trovare e caricare materiali di approfondimento  e co-costruire in modalità wiki materiali di apprendimento,  esercizi,  test per gli studenti da utilizzare in aula. Moodle è stato concepito dai suoi sviluppatori come spazio di lavoro didattico modulare, che tu  stesso potrai contribuire ad allestire e potrai riprodurre anche coni tuoi studenti.Buon lavoro

    Corso LIS - La Lingua dei Segni Italiana.

    LIS Lingua Italiana dei Segni

    Strumento utilizzato per le attività dello staff Comunicazione.
    Logo staff comunicazione

    Il corso mira a trasferire i concetti e gli strumenti metodologici utili per relazionarsi correttamente e offrire servizi e supporto a persone con disabilità.Vengono prese in considerazione vari aspetti come la relazione, il ruolo degli ausili, l'impianto normativo e le soluzioni tecnologiche.

    Area generale contenente materiale didattico, informativo e formativo per tutti gli attori coinvolti nel progetto.
    Logo area generale

    Area personalizzata sulle esigenze specifiche del bambino

    Logo bambino1

    Area personalizzata sulle esigenze e specifiche del bambino n

    Logo bambino 2

    Area dedicata ai referenti di dipartimento per l'inclusione della Università degli Studi di Napoli "Federico II".

    Questo spazio è predisposto per assicurare una efficace condivisione di informazioni e materiali tra il Delegato alla disabilità e DSA, gli operatori del Centro SinaPSI e i docenti nominati dai singoli dipartimenti quali referenti per l'inclusione .